venerdì 24 gennaio 2014

Quando fuori piove...

... si sa, i bambini si annoiano. Non è facile trovargli sempre da fare qualcosa, anzi! E' difficile tenere impiegato un bambino di due anni (e non solo!) più di dieci minuti... Le mamme, i papà o chi sta a a casa con il bambino deve essere dotato di un po' di fantasia...:-)) Cosa fare per non far entrare la noia nella nostra casa? Oggi intanto abbiamo trovato una soluzione... Ci siamo piazzate in cucina; in realtà ci stiamo spesso lì, visto che io cucino sempre qualcosa e Anastasia è quella che mangia di continuo!;-)))
Ho aperto i cassetti e i pensili della cucina in cerca di qualcosa che pensavo potesse essere interessante ed intrigante per Anastasia. Qualche piatto di plastica, un cucchiaio, un imbuto, un bicchiere, un passino. Un paio di padelle recuperate tra i giocattoli di Anastasia. Ed ecco che abbiamo i recipienti! E cosa ci mettiamo dentro? Ho frugato nella dispensa: ceci, riso, fagioli verdi, semi di finocchio (chissà come mai la mia cucina ne è piena?), pasta di diversi formati. Penso che tutto questo può bastare per poter far giocare Anastasia a fare i travasi. Ho adagiato il tutto sopra il suo piccolo tavolino: Anastasia non si è fatta pregare due volte, era già pronta per giocare! Ha apprezzato molto il gioco, sapeva istintivamente cosa "doveva" fare con gli alimenti. Ultimamente le piace molto far finta di cucinare, così forse la cosa le è sembrata un po' più reale:-)).
Anastasia ha giocato per più di mezz'ora... Wow!:-)))
Ha travasato per un po' da un recipiente all'altro, ma non si è limitata solo a quello. Ha spostato i recipienti dal suo tavolino al tavolo grande della cucina, allineandoli tutti lungo il bordo. Ha mescolato gli ingredienti tra loro per poi fare la Cenerentola e dividerli uno dall'altro. Alla fine quello che "aveva cucinato" ha provato a proporlo ad alcuni dei suoi animali di gomma. Devo dire poi  che è stata molto attenta a maneggiare gli alimenti; ma ad un certo punto... E' bastato un attimo di disattenzione e tutti i bellissimi fagioli azuchi verdi mescolati ai ceci sono caduti a terra durante uno dei travasi, facendo un rumore simile al ticchettio della pioggia.
Ecco, adesso mi tengo impegnata io per un po':-)))









Nessun commento:

Posta un commento

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!