giovedì 6 febbraio 2014

Un giovedì d'inverno (o primavera?)

 Oggi ci siamo svegliati con una bella giornata. Appena aperte le serrande la casa è stata invasa dai raggi di sole come se volessero sbirciare cosa stavamo facendo. Sembrava primavera!
Con una giornata così splendida potevamo fare solo una cosa: una passeggiata! Salutato il papà che è andato a lavorare e fatta colazione siamo uscite subito. Adele come sempre nella sua fascia, Anastasia a piedi, la macchina fotografica al collo: volevo approfittare di questa luce per fare qualche scatto carino! Prima siamo passate nei giardini: per strada Anastasia cercava le pozzanghere; con le sue galosce poteva saltare nell'acqua quanto voleva! Siccome in questi giorni ha piovuto, di pozzanghere ce n'erano tante e tutti i giochi nel parco erano bagnati. Per cui oggi niente altalena, niente scivolo e neanche cavallo dondolante. Ma abbiamo guardato i fiorellini che sbucano da terra e danno un tocco primaverile al paesaggio. Abbiamo incontrato un gatto, salutato qualche cagnolino da dietro al cancello... Abbiamo anche incontrato un po' di bambini-amici (di Anastasia), mamme-amiche (di mamma), e anche la nonna e il nonno! Alla fine abbiamo fatto un sacco di cose!
Così sono passate quasi due ore e siamo andate verso casa; Adele si stava svegliando...
Che bella passeggiata, sembrava proprio una splendida e calda  giornata di primavera!













Nessun commento:

Posta un commento

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!