mercoledì 7 maggio 2014

Cosa vedi tu? Cosa vedo io?

I bambini sanno davvero sorprendere con la loro fantasia! Quando fanno conoscenza col mondo, imparano nomi e imparano a cosa servono e come funzionano le cose che ci circondano, capita che fanno delle associazioni che riescono a stupirci e spesso anche a farci sorridere!
Anche Anastasia, mentre gioca, mentre sfogliamo e leggiamo i libri, mentre osserva l'ambiente intorno a lei, fa delle considerazioni - a volte curiose, a volte sorprendenti, cha vale la pena di ricordare! Questo è uno di quei post che rimangono "aperti", in continua evoluzione, perché di cose interessanti ne sento dire molto spesso e mi fa piacere immortalarle qui. Magari un giorno le mie figlie (anche Adele, perché prima o poi lo farà anche lei) si divertiranno leggendo questo post:-))).

Tappeto con paesaggio: cosa c'è nell'acqua? una balena e... un igloo? Noooooo, una tartaruga!


 Ma quanto è aggrovigliato questo serpente???


Corro veloce insieme al mio cagnolino! Sai come si chiama? Si chiama Booooo!


Qui la situazione è piuttosto drammatica ma... I pompieri si divertono a fare il girotondo!


No, non è una torre! E un buonissimo gelato con tanti gusti!


Cassetta della frutta giocattolo è diventata un recinto per cavalli.


Cosa compra Mamma Pig? Asparagi, pomodori e... sassi!


Questo è un camion, certo, ma sopra ha una bella vasca da bagno!


Chi ha visto il cartone "Alla ricerca di Nemo" si accorge subito che questa scatoletta gialla è in realtà il famoso "motoschifo"! (per chi non riesce a capire - Anastasia l'ha guardata da sotto la mia scrivania di vetro - che sarebbe l'acqua dell'Oceano...)


E questo, ovviamente, è Nemo (che nuota felicemente nell'acqua minerale...)


Cosa stanno facendo i Barbapapà? Tagliano un tronco con... erba! :-))))


L'ultima invenzione: un telefono iper sottile.


... E per l'evenienza, il telefono cambia la sua funzione e diventa termometro: povero Groover ha la febbre!


Al mare: "Guarda mamma, sta arrivando una tartaruga!"


"Mamma, mi sono fatta male, ho messo i cerotti!" (sono linguette segnapagina rubate alla mamma;-)))


Mamma mia, su questo albero le luci sono fatti di... sole! E non uno, ma tanti!


Questo frigo, oltre ad avere un naso verde lampeggiante, ha un paio d'occhi che ci guardano... Anastasia n'è rimasta impressionata, li vedete anche voi?


Cosa tiene in mano Anastasia? Una molletta per bucato? Ma no, è un tagliaunghie e Anastasia taglia le unghie a uno dei suoi peluches.


Ma quanta fantasia hanno questi figli?:-)))

5 commenti:

  1. Sì, davvero! Ogni giorno mi aprono un nuovo mondo!! E questo è uno dei tantissimi motivi per cui amo i miei bimbi!!

    RispondiElimina
  2. Grazie per questo bellissimo post! Mi hai fatto sorridere, divertire e anche commuovere. Quella del motoschifo è fenomenale, ma anche mamma Pig che compra i sassi è super! Foto sempre meravigliose. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale questo post è in continua evoluzione; ogni tanto, osservando Anastasia, vedo e sento queste piccole cose creative e fantasiose. E siccome sono proprio questi momenti che tendiamo di dimenticare - ho deciso di farne una piccola raccolta qui. Magari un giorno leggendo questo post ne rideremo insieme alle nostre figlie:-)))

      Elimina
  3. Bellissimo! Bisogna sempre guardare il mondo con i loro occhi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Ana, ma per noi grandi non è per niente facile purtroppo!

      Elimina

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!