mercoledì 28 maggio 2014

"Riccio di mare" in bella compagnia


Spugne, spazzole, spazzolini... No, no, tutti questi attrezzi non ci sono serviti per pulire... Ma per sporcare!
Tutto è cominciato da una piccola spugna rosa, soprannominata poi "riccio di mare". Il mio sguardo si è posato su di lei mentre facevo la spesa. Ho dato una veloce occhiata nei cesti con la scritta "TUTTO A 1€", l'ho pescata e l'ho girata un attimo tra le dita. Morbida, tonda, divertente. Ma... a cosa serve? Booooooh, io non l'ho capito!:-)))
Ho pensato però che sarebbe stata perfetta per fare "un'opera d'arte". Una volta a casa ho fatto la caccia alle spugne e agli spazzolini. Non sapevo nemmeno di averne così tante, ma a volte basta cercare bene per trovare... Ho scovato due spugne che aggiunte al "riccio di mare" si facevano una bella compagnia in tre; una spazzola per lavare piatti - mai usata; uno spazzolino da denti vecchio di Anastasia; una spazzola per pulire le mani - quella col manico tipo spatola per muratori; una spazzola per pulire le bottiglie e... un pettine! Volevo vedere se si riesce a pettinare e a spettinare la vernice;-)))

 


Quindi Anastasia ha spatolato...



Fatto le spugnature con le spugne varie...







Spazzolato di qua e di là con una serie di setole...



Provato a spettinare la vernice...;-)))


Di attrezzi per creare ce n'erano tanti e li ha usati tutti...


Ma il successo più grande ha avuto la nostra spugna - "riccio di mare". Si è conquistata il primo posto sul podio con le sue impronte a forma di fuochi d'artificio. Fiori, stelle. Effetto davvero stupendo:-)))











Anastasia non si smentisce mai: si è ricordata la regola, che non c'è pittura fatta bene senza sporcarsi le mani...



Alla fine gli attrezzi - sporchi come le manine dell'artista che li ha utilizzati - sono stati deposti.



Ecco il suo quadro: spazzolato, spugnato e spettinato!


Nessun commento:

Posta un commento

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!