giovedì 21 agosto 2014

Carta da pacchi con i delfini



Se avete i figli piccoli, fare questa carta da pacchi con i delfini (o altri soggetti) sarà davvero semplice e veloce. Dovete solo chiedere a loro se vi prestano le loro formine, quelle per giocare con la pasta da modellare. Se per qualche motivo non lo vogliono fare... Allora rubatele... Ekhm... Prendetele quando non vi vedono; tanto è solo un prestito;-))) Se non avete i figli, arrangiatevi con le formine per fare i biscotti, è la stessa cosa!

Cosa serve? Una patata, una formina (Anastasia me l'ha prestata senza problemi ;-))), un oggetto pesante tipo batticarne, un colore acrilico (o più se preferite), un pennello. E ovviamente la carta da pacchi marrone (va bene anche di un'altro colore, basta che sia liscia).

Come si fa? Per prima cosa bisogna scegliere la forma desiderata con la quale vorremmo decorare la carta; io cercavo una formina di un cavallino (visto che il bambino - destinatario del regalo adora i cavalli) ma tra i tantissimi animali che ha Anastasia non ne ho trovato uno. Ho scelto quindi un altro animale, altrettanto bello, simpatico ed elegante: un delfino. Una volta deciso come sarà l'impronta sulla carta, sono andata alla ricerca di una patata, abbastanza grande da poter contenere la forma del delfino.


Ho diviso la patata lungo il lato più lungo, in modo da poterci appoggiare la mia formina sopra ad una  delle due metà. Con il batticarne ho sbattuto sulla formina (senza esagerare per non romperla), per lasciare l'impronta del delfino impressa sulla patata. Poi con un coltello ho ripassato il contorno ottenuto, incidendo la patata in profondità (circa 7mm).



Poi, tenendo il coltello in orizzontale, ho tagliato via la parte della patata che rimaneva fuori dai contorni del delfino; così ho ottenuto la sua forma in rilievo e quindi un bellissimo timbro:-))).


Ho scelto il colore blu per fare gli stampi del delfino. Con un pennello ho applicato il colore sul mio timbro e ho cominciato a timbrare. Ho fatto delle righe di delfini sfalsate in tutta l'altezza e la larghezza del mio foglio; era davvero molto lungo.




Quando pensavo di aver terminato, il mio sguardo è caduto sopra il batticarne. Quei puntini sporgenti erano ideali per farci ancora delle impronte... Quindi ho preso un'altro colore (rame), l'ho applicato sopra al batticarne e ho timbrato in ordine casuale sul foglio, di qua e di là intorno ai delfini. Ora la carta pacchi con i delfini è pronta per rivestire il regalo :-))).



Nessun commento:

Posta un commento

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!