martedì 19 agosto 2014

Cubi impilabili: divertimento a non finire!


Se dovessi scegliere uno dei giochi più belli e completi che si trovano a casa nostra, questi cubi impilabili sarebbero senz'altro inclusi nell'elenco, e anche tra i primi posti, se non al primo. Li ha regalati ad Anastasia una mia amica per Natale, quando nostra figlia era ancora l'unica patatina a circolare per casa, quasi due anni fa. Non posso far finta di non vederli, questi cubi sono così colorati e allegri! E' uno dei pochi giochi (forse l'unico) con i quali Anastasia giocava a 10 mesi e ci gioca ancora adesso che ne ha due e mezzo. Quindi è stato proprio un regalo azzeccato e molto gradito; per questo merita una recensione e un post(o) sul mio blog:-))).

Il gioco di marca Djeco è fatto di cartone spesso ed incredibilmente robusto. Dopo tutto questo tempo di gioco, i nostri cubi sono praticamente intatti; realizzati in ottimo materiale, resistente alle manine distruttrici dei piccoli, lanci continui e alla saliva dei nostri sdentati. La leggerezza dei cubi è un grande pregio; cadendo la torre non può in nessun modo procurare danni alle teste dei bambini:-))). E visto che quello di buttare giù ciò che si costruisce ad un certo punto diventa il passatempo preferito dei bambini, la cosa non è da sottovalutare.

I cubi sono 10, di diverse dimensioni; su ogni lato chiuso ci sono una serie di disegni: oggetti con i numeri, azioni che il bambino svolge durante la giornata, animali della fattoria, animali selvatici e forme. Il sesto lato è aperto e permette di nascondere dentro tutti i cubi, dal più grande al più piccolo: cosa molto utile per risparmiare spazio una volta finito il gioco e messo al suo posto. I cubi hanno funzioni di gioco multiple. Come le usiamo con le nostre bambine?

  • una delle prime cose è esercitarsi a mettere i cubi uno dentro l'altro, in sequenza dal più grande al più piccolo, poi a tirarli fuori;
  • fare una piramide o più piramidi;
  • nominare gli animali che sono disegnati sui cubi, fare i loro versi e indicare le loro particolarità ("come fa la mucca?", "di che colore è il maiale?", "dove abita la balena?" ecc.);
  • nominare le azioni del giorno e verbalizzare raccontando quello che facciamo noi;
  • nominare gli oggetti (per le quantità è ancora troppo presto per entrambe le nostre bambine ma lo faremo più avanti) e le loro caratteristiche ("come fa la macchina?", "dove vola l'aquilone?", "che suono ha il tamburo?" ecc.)
  • indicare le forme e individuarle nella realtà (cercare in casa semplici oggetti di forma quadrata, rotonda ecc.)
  • fare delle costruzioni particolari (Anastasia le chiama "garage"), con le aperture rivolte verso un lato, così da mettere dentro degli animali, oggetti, macchinine. Gioco libero.
Per ora noi abbiamo giocato e giochiamo così. Sono certa che i cubi, essendo così resistenti, avranno lunga vita e quando le bambine non ci giocheranno più, quelli più grandi potranno cambiare la loro funzione e diventare ad esempio dei contenitori per colori, pennarelli o piccoli oggetti. Oppure li regaleremo a qualche bambino che potrà divertirsi come noi.
Di questi cubi ne ho visti diversi tipi, uno più bello dell'altro: i bambini del mondo, gli animali del bosco, gli animali del mondo, le quattro stagioni, i colori... Si possono trovare anche, oltre ai classici cubi quadrati, quelli di forma rotonda o triangolare. Il rapporto qualità-prezzo, considerando le multiple possibilità del gioco, è ottimo: varia dai 13 ai 15€. L'età indicata dal produttore è +12M.

Questo giocattolo a casa nostra ha riscosso un enorme successo; me lo trovo sempre tra i piedi perché Anastasia e Adele ci giocano spesso;-))). Se cercate un buon regalo che educa e allo stesso tempo diverte anche per anni, questa è senz'altro un'idea molto valida.
Parola di mamma!:-))).
















* Questo post non è sponsorizzato.

Nessun commento:

Posta un commento

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!