sabato 9 agosto 2014

Dessert allo yogurt con frutti di bosco


Non vado pazza per lo yogurt e se lo mangio, scelgo solo quello naturale e con l'aggiunta di fermenti (vivi e attivi;-))). Ma la cosa strana è che tutto quello che è fatto con lo yogurt fa impazzire me e soprattutto le mie papille gustative - basta che lo si senta abbastanza. Adoro le salse a base di yogurt, i dolci e il gelato... Il gelato allo yogurt lo amo proprio! Di solito quando ne prendo uno, due gusti su tre sono proprio allo yogurt:-)))

Sono cresciuta con la cucina di mia mamma, che come me ama usare lo yogurt nei suoi piatti. In estate ci preparava spesso dessert con frutta fresca di stagione e con lo yogurt. Questo tipo di dessert fresco, non troppo dolce (non c'è lo zucchero) è senz'altro leggero nonostante ci sia la panna. Infatti la sua leggerezza è un'arma a doppio taglio, perché lo si mangia così con gusto che nemmeno ti accorgi di aver ingerito tutto il contenuto della tortiera! 

Dessert allo yogurt con frutti di bosco è di veloce e davvero semplice esecuzione. Bastano poche mosse di frusta, tutto il resto del lavoro lo fa il frigo;-))). Per prepararlo si possono usare anche altri tipi di frutta (eccetto l'ananas fresco e il kiwi che non permettono alla gelatina di addensarsi), tutto dipende dai gusti di chi prepara - e soprattutto di chi mangia;-))) Io ho trovato i frutti di bosco freschissimi: lamponi, more e mirtilli - e ho pensato che sarebbero stati davvero perfetti per questo tipo di dessert. Detto Pensato - fatto!

DESSERT ALLO YOGURT CON FRUTTI DI BOSCO

Ingredienti:
  • 500g di yogurt greco
  • 8 cucchiai di sciroppo d'agave (oppure 90g di zucchero a velo setacciato o di un altro dolcificante preferito)
  • 20g di gelatina (in fogli)
  • 200ml di panna da montare
  • 350g di frutti di bosco
Procedimento:

Mettere lo yogurt in una ciotola capiente e mescolarlo con lo sciroppo d'agave. 

Mettere a mollo la gelatina per farla ammorbidire (per circa 10 minuti), poi strizzarla bene e scioglierla completamente in un pentolino a fuoco basso, senza farla bollire.

Prelevare 4 cucchiai dal composto di yogurt e sciroppo d'agave e aggiungerli alla gelatina, mescolare bene finché non si amalgamino bene tra loro. Poi versarlo nella ciotola con il composto di yogurt e mescolare con le fruste elettriche. Aggiungere 100g di frutta (io ho scelto solo i lamponi) e lavorare ancora un attimo.

Montare la panna e aggiungerla al composto. Consiglio di assaggiarlo per verificare se è sufficientemente dolce, se non lo è abbastanza aggiungere ancora un po' di dolcificante.

Rivestire il fondo di una tortiera di diametro 24cm (o più piccola) con la carta da forno, versare il composto e metterla in frigorifero per circa 10 minuti (attenzione che si rapprende in fretta). Non dimenticare di lasciar pulire il cucchiaio e la ciotola agli eventuali assistenti ;-). Tirare fuori la tortiera, guarnire il dessert con la restante frutta (premendola leggermente in modo che affondi un pochino nel composto). Lasciare riposare in frigo finché il composto non si rapprende completamente - di solito ci vogliono almeno 3 ore.

Servire freddo.
Buon appetito!:-)))








Nessun commento:

Posta un commento

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!