giovedì 14 agosto 2014

Quando il mio palato va in paradiso: le crêpes con la marmellata di prugne


Il sapore e il ricordo dolce della mia infanzia: le crêpes. Una di quelle cose che a casa mia si mangiava spesso, visto che ci si doveva arrangiare a preparare le cose da sé - di piatti pronti nei negozi non c'era nemmeno traccia (bei tempi!;-))). Mia madre ci preparava un dolce ogni fine settimana e ci faceva spesso anche le crêpes; le mangiavamo con la marmellata, con un formaggio dolce e della frutta fresca o semplicemente con un po' di zucchero sparso sopra. 

Il mio amore per questo piatto non è passato mai, e anche a casa mia le crêpes le preparo spesso, almeno una volta a settimana. Di solito le faccio dolci per la merenda delle bambine (e la mia;-))), e se sono ispirata, qualche volta mi invento qualcosa di salato per cena. 

Ultimamente all'impasto delle crêpes aggiungo un po' di semi di papavero; a parte un effetto visivo "lentigginoso", mi piace quando sento quelle piccole palline croccanti tra i denti:-)))
In questi giorni ho comprato delle prugne e ho pensato che avrei potuto fare delle crêpes con la marmellata fatta al momento: sarebbero state squisite! Non mi sono sbagliata, la marmellata è venuta davvero ottima: un buon equilibrio tra il dolce e l'asprezza della frutta che tanto mi piace. Ci vuole davvero poco per fare questo dessert da leccarsi i baffi e ovviamente i bambini ne vanno ghiotti!

CRÊPES CON LA MARMELLATA DI PRUGNE

Ingredienti:
  • 4 uova
  • 200g di farina (io ho usato multicereali)
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di semi di papavero (facoltativo)
  • 50g di burro
  • 500ml di latte (io ho usato quello di riso)
  • 800g di prugne
  • 3 cucchiai di zucchero grezzo di canna (facoltativo)
  • qualche fogliolina di menta (facoltativo)
Procedimento:

In un pentolino sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare. In una ciotola mescolare con una frusta la farina con le uova, poi aggiungere il sale. Un po' per volta versare il latte e mescolare, poi aggiungere il burro e i semi di papavero, mescolare energicamente finché tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati bene tra loro: non ci devono essere grumi di farina. Lasciare riposare l'impasto e...

... nel frattempo preparare la marmellata: lavare le prugne, togliere i noccioli e tagliare a piccoli pezzetti per facilitare la cottura. Metterle in una pentola e cuocere a fuoco basso finché i pezzi non non si sciolgono creando una mousse; ci vorrà circa mezz'ora. Assaggiare e aggiungere lo zucchero, la quantità dipende da quanto saranno dolci le prugne: io ho messo 3 cucchiai. Mescolare e cuocere ancora un attimo.

Ungere d'olio e scaldare una crepiera (o una grossa padella), poi cuocere le crêpes. Guarnire le crêpes con la marmellata ed eventualmente con qualche fogliolina di menta. Mangiare immediatamente;-)))









Nessun commento:

Posta un commento

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!