lunedì 29 settembre 2014

1° compleanno di Adele: le etichette per i nomi dei piatti


Ho avuto delle idee ambiziose per preparare una bella festa di compleanno per Adele. Non è stato per niente facile, perché gli ultimi due giorni prima della festa ero ancora in alto mare... Ma per fortuna ho avuto un grande aiuto in cucina perché tutte e due le nonne di Adele ci hanno messo il loro zampino culinario - e grazie a loro ho avuto un po' di tempo per dedicarmi ad altro - anche se alla fine ho lavorato con moltissima fretta. Non è venuto tutto come me lo avevo immaginato all'inizio, ma alla fine posso ritenermi abbastanza soddisfatta.

Una volta deciso il menù ho pensato di preparare delle etichette con scritti i nomi delle pietanze che avremmo servito per la merenda di compleanno. Così sarebbe stato più facile per gli ospiti  individuare cosa c'era sui piatti senza dover chiedere. Confesso, ho improvvisato: ho cominciato a fare le etichette senza avere in mente un'idea precisa. Beh, ormai vi sarete abituati...

Cosa mi è servito?
  • cartoncini colorati con e senza motivi
  • piccoli spiedini da aperitivo
  • pom pom rossi
  • forbici
  • forbici con lama frastagliata
  • colla per carta
  • colla a caldo
  • carta bianca e stampante
Come ho fatto?

Dai cartoncini di colori diversi ho ritagliato dei piccoli rettangoli (circa 7cm x 5cm).



Lo stesso ho fatto dai cartoncini a strisce e pois con colori tenui (ho scelto dei colori delicati per smorzare un po' l'effetto visivo dei colori vivaci degli altri cartoncini - una volta incollati tra loro). Questi rettangoli li ho ritagliati circa 1cm più lunghi per lato rispetto agli altri. Ho rifinito i lati dei cartoncini decorati con le forbici a lama frastagliata, lasciando liscio uno dei lati più lunghi.


con la colla per la carta ho incollato i cartoncini colorati sopra quelli con i bordi frastagliati, facendo combaciare in basso due lati lunghi dei rettangoli.


Per decorare ogni cartoncino ho deciso di fare una specie di mela (o di ciliegia). Ho cominciato dalle foglie; le ho ritagliate dai cartoncini dalle tonalità verdi.


Volevo fare delle foglie composte da due metà, con due diverse tonalità di verde. Così le foglie che ho ritagliato le ho incollate lungo il bordo di un foglio - sempre verde, ma più chiaro. Le ho incollate in modo che il foglio le tagliasse a metà lungo il lato lungo. Una volta asciutte, le ho ritagliate di nuovo lungo la loro sagoma, ottenendo così le foglie bicolore.




Usando ancora la colla per la carta, sui bordi di ognuno dei cartellini preparati prima ho incollato una foglia: alcune a destra, altre a sinistra.


Con la colla a caldo ho incollato gli spiedini sul retro di ogni cartellino.



Su ogni foglia ho incollato una pallina di pom pom rosso.



Ho preso le misure dei cartellini per sapere quanto spazio avevo a disposizione, poi ho scritto al computer i nomi delle pietanze. Ho stampato, ritagliato e poi incollato i nomi in mezzo ai cartoncini colorati. I cartellini per la festa erano pronti e una volta preparati i piatti per la festa, li ho infilati dove sono riuscita a farlo (ad esempio nei panini). Dove invece non ho potuto farlo, mi sono aiutata con delle arance che ho poi posizionato vicino ai piatti insieme ai cartellini infilati dentro:-))).




2 commenti:

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!