lunedì 3 novembre 2014

Con il mio razzo arrivo fino alla luna!


Come sempre, un compleanno - in più un compleanno di un bambino - si presenta come un'occasione per prendere in mano le forbici, tirare fuori le scatole con cartoncini vari e fare un po' di confusione in giro con ritagli e pezzettini di carta.

Sembra che in questo periodo dell'anno di compleanni ce ne siano più del solito - quindi posso anticipare che molto presto ci saranno altri biglietti da farvi vedere. Intanto la settimana scorsa ho preparato questo biglietto astronave per un maschietto che ha compiuto 3 anni. Quando cercavo un'idea ero indecisa tra una macchina, un trattore e una moto - e alla fine ho scelto un razzo!;-))) Come quasi sempre, oltre ai cartoncini colorati, le forbici e la colla (ah, pardon, ho usato anche la foratrice per la carta), non serve altro. Accendete i motori e partite con la fantasia!

Per fare l'astronave ho scelto un cartoncino bianco formato A4: l'ho piegato a metà e ho ritagliato la sagoma di forma simile a quella che lascia il ferro da stiro quando brucia un capo perché troppo caldo... Rende l'idea?;-)) L'importante è non dividere le due parti del biglietto, in modo che si possa aprirlo; quindi lasciare una parte del lato della piegatura intatta (io ci ho lasciato circa 10cm). 


La base è pronta, così possiamo passare al "montaggio" del razzo. Da un cartoncino viola a pois piccolini ho ritagliato due strisce larghe e leggermente ricurve, poi le ho incollate sopra al razzo. Ho proseguito con la punta, i piedi e i cerchi delle finestre rossi.




Poi ho incollato i "vetri" sopra i cerchi rossi e altri particolari del razzo da un cartoncino grigio.


Poi, appoggiando il mio razzo sopra ad un cartoncino blu, ho ritagliato il cielo - una macchia di forma indefinita più grande del biglietto. L'ho incollata sotto al razzo.



Da un cartoncino giallo, con l'aiuto di una foratrice per carta, ho ritagliato dei piccoli cerchi che ho incollato a mò di viti sopra alcune parti del razzo.



Ho ritagliato dei piccoli trapezi per fare i tubi di scarico e le piccole fiamme bianche - il razzo è partito!


Ho trovato da qualche parte dei cartoncini con delle scritte colorate "HAPPY BIRTHDAY"; ne ho ritagliata una e incollata sul cielo insieme alle stelle che avevo ritagliato da un cartoncino celeste chiaro.




Per completare il biglietto ho fatto la testa di un bambino, che dovrebbe rappresentare il festeggiato: l'ho incollata dentro uno degli oblò, rivolta in giù come se dentro il razzo non ci fosse la forza della gravità... Il biglietto è pronto!








4 commenti:

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!