mercoledì 5 novembre 2014

Granola con fiocchi di farro con noci (a gogò) e cioccolato fondente


Vi ricordate la buonissima ricetta per fare la granola? Con fiocchi d'avena, semi vari, cocco... L'avete provata e concordate con me che è squisita, vero? Se siete diventati "granola addicted" come noi, allora oggi vi propongo la granola in veste un po' diversa; con fiocchi di farro, noci di tutti i tipi e... con cioccolato fondente!:-))) Non ha un suono goloso ed invitante???

Super energetica, molto gustosa e carica di ingredienti sani. Fare colazione con questa granola - nello yogurt o nel latte - equivale a cominciare la giornata con una carica di energia eccezionale! A casa nostra la granola sparisce dal barattolo alla velocità della luce e comincio a sospettare che qualcuno di notte si alza per frugare nella dispensa...;-)))

GRANOLA CON FIOCCHI DI FARRO, NOCI E CIOCCOLATO FONDENTE

Ingredienti:
  • 250g di fiocchi di farro
  • 250g di noci (io ho usato noci, nocciole, anacardi, arachidi, mandorle e noci di macadamia)
  • 1/2 bicchiere di sciroppo d'agave
  • 2 cucchiai di miele
  • 3 cucchiai di olio di mais (o altro olio al sapore neutro)
  • 75g di buon cioccolato fondente (il mio al 75% di cacao)

Procedimento:

Armarsi di pazienza e sgusciare le noci.

Impostare il forno a 170°.

In una ciotola mettere i fiocchi di farro e tutte le noci. Aggiungere lo sciroppo d'agave, l'olio di mais e il miele e mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno.

Quando gli ingredienti liquidi si saranno mescolati bene con quelli secchi, trasferire il tutto in modo omogeneo su una teglia rivestita da carta forno.

Cuocere per 20-25 minuti, mescolando un paio di volte per far cuocere in modo uniforme e facendo attenzione a che non si bruci. Nel frattempo preparare il cioccolato, riducendolo a scaglie con la punta di un coltello.

Quando la granola sarà cotta tirare fuori la teglia dal forno e lasciare raffreddare; poi mescolare bene , aggiungere il cioccolato e trasferire in un contenitore con chiusura ermetica. 



2 commenti:

  1. Ma che meraviglia, me la metto tra le ricette da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fammi sapere se vi è piaciuta! (ma già conosco la risposta)... ;-))

      Elimina

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!