sabato 1 novembre 2014

Mele ripiene di riso, uvetta e noci (cotte al forno)



Questo è un dessert classico che tutti i miei coetanei polacchi ricordano dai tempi dell'infanzia. Penso al "riso con le mele cotte" e ho davanti agli occhi la porta della mensa della mia scuola - chiusa - con una fila di bambini che aspetta il proprio turno per entrare dentro - in fila ci sto anch'io. È la pausa pranzo e sono tutti affamati, si spingono e c'è anche qualche furbetto che vuole saltare la fila per passare prima. Poi, dopo vari minuti d'attesa, si entra dentro e si corre verso la finestrella che collega la sala da pranzo, piena di tavolini quadrati e con le quattro sedie intorno, con la cucina, dove si intravedono le cuoche girare tra i fornelli, avvolte in una nuvola di vapore bianco che esce dalle grosse pentole che stanno sui fuochi.

Quello che servivano per il pranzo era sempre una sorpresa e io - grande mangiona affermata fin dalla nascita - ho provato sempre un po' di eccitazione nel scoprire cose bolliva nella pentola. Di solito mi piaceva tutto quindi facevo il bis volentieri - mi rimettevo in fila con il mio piatto vuoto chiedendo "Ancora!"...
Il riso con le mele era un piatto decisamente dolce, ma a scuola ce lo hanno servito a pranzo come secondo piatto. Devo ammettere che il suo aspetto non era per niente invitante: una chiazza di riso piuttosto scotto sistemata da una parte del piatto con un po' di burro fuso sopra, accompagnata da un paio di cucchiai di mele cotte con un po' di polvere di cannella sopra. Un piatto così in una gara di cucina sarebbe stato bocciato subito, ma per me era una bontà infinita per cui l'aspetto passava in secondo piano - e ogni volta ci stava il bis.

È passato molto tempo da quando ho mangiato questo piatto per l'ultima volta, quindi farlo e soprattutto assaporarlo di nuovo ha rispolverato in me questi dolci ricordi:-))). Le mele ripiene di riso cotte al forno sono una rivisitazione di quello che ci hanno servito le signore cuoche trent'anni fa nella mia scuola, hanno qualche ingrediente in più per cui sono più gustose; sono vegane perché senza burro; cotte al forno e molto più belle da vedere perché anche l'occhio vuole la sua parte!

Le ho preparate per merenda e sia Anastasia che Adele (quest'ultima adora il riso!) hanno gradito. La preparazione richiede un po' di tempo per via di due cotture diverse, ma il riso lo si può preparare tranquillamente prima quando abbiamo un po' di tempo per farlo - in fondo si tratta solo di farlo cuocere, il resto poi si fa in fretta.

MELE RIPIENE DI RISO, UVETTA E NOCI (COTTE AL FORNO)

Ingredienti (per 4 persone):
  • 4 mele (ho scelto la qualità Gala)
  • 1/2 bicchiere (circa120g) di riso arborio
  • 1 bicchiere di latte vegetale (ho usato il latte d'avena)
  • una manciata di uva passa
  • 40g di noci tritate
  • 2 bei cucchiai di sciroppo d'agave
  • succo di limone q.b.
  • 1/2 cucchiaino di cannella (facoltativo)
  • mezzo baccello di vaniglia
  • mandorle a scaglie (da cospargere sopra)
Procedimento:

Cuocere il riso nel latte con il baccello di vaniglia dentro. Nel frattempo preparare le mele: tagliare la parte con il picciolo, come se fosse un coperchio. Poi fare un buco nella mela, togliendo via il torsolo e buona parte della polpa; sminuzzarla e lasciarla da parte. Spruzzare sulle mele qualche goccia di limone.

Mettere ammollo l'uvetta per 10 minuti. Una volta raffreddato il riso togliere il baccello di vaniglia, aggiungere l'uvetta, le noci tritate, lo sciroppo d'agave, la cannella e la polpa di mela. Mescolare.

Riempire le mele con il composto di riso, poi cospargere con mandorle a scaglie.

Scaldare il forno a 175°, rivestire una teglia da forno con la carta e sistemare sopra le mele ripiene e i "coperchi". Cuocere 35-40 minuti nella parte bassa del forno, servire calde.
Buon appetito!





2 commenti:

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!