giovedì 22 gennaio 2015

La colazione della mia infanzia: owsianka (chiamata anche "porridge";-))) - 5 ricette!


Se dico "owsianka", nessuno capirà di cosa sto parlando. Infatti si tratta di una parola polacca che corrisponde all'inglese: "porridge". Ora le cose cambiano, sapete già di cosa si tratta, vero? Sono fiocchi - il più spesso d'avena - bolliti nel latte o nell'acqua, che si mangiano per colazione. Noioso? Forse un po', ma se a questa pappa noiosa si aggiungono altri ingredienti,  il porridge si trasformerà in un piatto davvero con fiocchi;-)))
Una colazione perfetta, gustosa e davvero molto sana, perfetta per grandi e piccini! Io ci sono cresciuta con owsianka a colazione; in Polonia tutte le mamme propongono ai loro bambini un bel piatto di fiocchi d'avena, guarniti con frutta fresca, frutta secca e semi vari - di solito i bambini lo mangiano molto volentieri. Io ne ho la conferma, anzi due, perché sia Anastasia che Adele letteralmente lo divorano!

La preparazione è davvero molto veloce, di solito non ci vogliono più di 10-15 minuti per cominciare la giornata con questo buon piatto caldo:-)).
Ho scritto prima che il porridge è un modo molto sano per fare colazione, e per confermare queste parole cito alcune caratteristiche dell'avena:
  • contiene più proteine e meno carboidrati di tutti gli altri cereali;
  • è fonte di vitamine e minerali (calcio, magnesio, potassio, silicio e ferro); 
  • ha basso indice glicemico, è quindi indicata per chi vuole tornare (o rimanere) in forma;
  • contiene fibre solubili che contribuiscono a ridurre il tasso di colesterolo del sangue;
  • ha pochissimi grassi;
  • è molto nutriente: ha un basso contenuto calorico ma sazia in fretta e per molto tempo;
  • aiuta nella prevenzione e nel trattamento dell'arteriosclerosi.
(fonte: "Il grande libro degli alimenti", Marie Breton Dt. P. e Isabelle Emond RD.)

Vi ho convinto, vero?;-)))
Io vi propongo 5 ricette per prepararlo; prendetele come uno spunto, perché di modi per farlo ce ne sono tantissimi e questo è senz'altro un grande pregio di questo piatto. I fiocchi d'avena (che consiglio integrali e bio) possono essere sostituiti da fiocchi d'orzo, fiocchi di farro, fiocchi di riso... E come guarnizione si possono combinare tra loro diversi ingredienti, come frutta fresca, uvetta, albicocche e prugne secche, mirtilli secchi, semi, noci, mandorle, sciroppo d'avena, succo concentrato di mela, miele, cannella, cacao... C'è da sbizzarirsi!
A me la consistenza del porridge piace piuttosto densa, con i fiocchi non proprio spappolati... Quindi se preferite fiocchi più inzuppati, aumentate la quantità del liquido rispetto a quello indicato (latte o succo che sia).

La quantità degli ingredienti è quella di una porzione abbondante, come si vede nelle foto (è come mangio io;-)))
*In tutte le proposte troverete il nome generico"fiocchi", perché quelli d'avena possono essere sostituiti con fiocchi di un altro tipo.

PORRIDGE CON BANANE E NOCI

Ingredienti:
  • 60g di fiocchi*
  • latte vegetale quanto basta per coprire i fiocchi nel pentolino
  • 1/2 banana
  • succo di mezzo limone
  • 4-5 gherigli di noci
  • 1 cucchiaio di semi di girasole
  • sciroppo di agave q.b.
  • polvere di cannella q.b.
Procedimento:

Mettere fiocchi in un pentolino, ricoprirli di latte e far bollire a fuoco basso finché i fiocchi non assorbono il liquido e non diventano morbidi (ci vogliono circa 8-10 minuti).

Nel frattempo tostare in una padella gherigli di noci sbriciolati e semi di girasole.

Tagliare la banana a fettine e preparare il piatto: versare i fiocchi cotti, le noci e i semi di girasole, poi le fettine di banana. Cospargere con succo di limone e sciroppo d'agave e dare un tocco di profumo con polvere di cannella. Mangiare immediatamente!;-))



PORRIDGE CON ANANAS E COCCO

Ingredienti:
  • 60g di fiocchi*
  • latte vegetale quanto basta per coprire i fiocchi nel pentolino
  • 3 cucchiai di latte di cocco
  • 3 fette (circa 120g) di ananas (fresco o in barattolo al naturale)
  • sciroppo d'agave q.b.
  • 1 cucchiaio di scaglie di cocco
  • 1 cucchiaio di granella di mandorle
Procedimento:

Mettere i fiocchi in un pentolino, ricoprirli di latte e far bollire a fuoco basso finché i fiocchi non assorbano il liquido e non diventano morbidi (ci vogliono circa 8-10 minuti).

Nel frattempo tostare in una padella scaglie di cocco e granella di mandorle.

Tagliare l'ananas a cubetti e preparare il piatto: versare i fiocchi cotti e i cubetti d'ananas. Guarnire con scaglie di cocco e granella di mandorle tostati e un po' di sciroppo d'agave. Divorare in fretta!;-))



PORRIDGE CON ARANCE E CIOCCOLATO FONDENTE

Ingredienti:
  • 60g di fiocchi*
  • 1/2 arancia (bio) + scorza q.b. per guarnire
  • latte vegetale quanto basta per coprire i fiocchi nel pentolino + un cucchiaino di polvere di scorza d'arancia** - oppure, al posto del latte e polvere di buccia si può utilizzare una spremuta di arancia della stessa quantità del latte
  • 2 dadini di cioccolato fondente  
  • sciroppo d'agave q.b.
Procedimento:


** come preparare la polvere di scorza d'arancia: dopo (a dire il vero io lo faccio prima, mi sembra più facile) aver utilizzato le arance (bio!), si taglia via la parte più esterna della buccia e la si lascia essiccare. Io uso l'essiccatore elettrico, ma basta un forno o anche un termosifone. Una volta essiccate, le bucce vengono tritate nel tritatutto fino ad ottenere una polvere finissima e super profumata!

Mettere i fiocchi in un pentolino, ricoprirli di latte, aggiungere la polvere di buccia d'arancia (oppure far bollire i fiocchi nella spremuta) e cuocere a fuoco basso finché i fiocchi non assorbono il liquido e non diventano morbidi (ci vogliono circa 8-10 minuti).

Nel frattempo tritare il cioccolato, grattare un po' di scorza e lasciarli da parte.

Tagliare mezza arancia a piccoli pezzi.

Preparare il piatto: versare i fiocchi cotti, versare sciroppo d'agave, poi arancia e cioccolato. Cospargere di scorza d'arancia grattugiata, aspettare un attimo che il cioccolato comincia a sciogliersi... E mangiare subito dopo!;-))





PORRIDGE CON LAMPONI E PISTACCHI

Ingredienti:
  • 60g di fiocchi*
  • latte vegetale quanto basta per coprire i fiocchi nel pentolino
  • 70g di lamponi freschi
  • 2 cucchiaini di pistacchi
  • sciroppo agave q.b.
Procedimento:

Mettere fiocchi in un pentolino, ricoprirli di latte e far bollire a fuoco basso finché i fiocchi non assorbono il liquido e non diventano morbidi (ci vogliono circa 8-10 minuti).

Nel frattempo tostare i pistacchi in una padella.

Preparare il piatto: versare i fiocchi cotti, aggiungere i lamponi freschi, cospargere di sciroppo d'agave e pistacchi. La colazione è pronta!;-))





PORRIDGE CON MELA CARAMELLATA

Ingredienti:
  • 60g di fiocchi*
  • 1/4 di bicchiere di succo concentrato di mela + 3/4 di bicchiere d'acqua (oppure 1 bicchiere di succo di mela) - la quantità deve essere giusta per ricoprire i fiocchi nel pentolino
  • 1 mela
  • 1 cucchiaio di sciroppo d'agave + 1 cucchiaio d'acqua
  • succo di limone q.b.
  • cannella q.b. 
Procedimento:

Sbucciare la mela e tagliarla a pezzi piccoli, metterla in una padella insieme allo sciroppo d'agave e all'acqua. Cuocere a fuoco basso finché la mela non diventa morbida e dorata (ci vogliono circa 10 minuti).

Mettere i fiocchi in un pentolino, ricoprirli di succo di mela e acqua; far bollire a fuoco basso finché i fiocchi non assorbono il liquido e non diventano morbidi (ci vogliono circa 8-10 minuti).

Preparare il piatto: versare i fiocchi cotti e la mela caramellata sopra. Cospargere con succo di limone e dare un tocco di profumo con polvere di cannella. Sciogliersi nella dolcezza delle mele!;-))



Nessun commento:

Posta un commento

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!