giovedì 16 luglio 2015

Mousse al cioccolato con aquafaba


Scommetto che questa ricetta vi stupirà così tanto che vorrete provarla anche solo per verificare se funziona. Quando ho scoperto con quali ingredienti è fatta questa mousse ero scettica quanto impaziente di provare - finché non vedo non ci credo! In questa ricetta per preparare la mousse di cioccolato non ci sono uova crude, panna o latte, e nemmeno gelatina. L'ingrediente segreto di questa ricetta è aquafaba, cioè l'acqua dei ceci - andrà bene sia quella di cottura che quella del barattolo.

Voi che fate di solito con acqua di ceci? Se la buttavate via, scommetto che da ora in poi - quando scoprirete quanto sia buona e veloce da fare questa mousse - la trasformerete sempre in questo buonissimo dessert!

È incredibile come quest'acqua sia capace di montare, quasi come gli albumi delle uova. Ci vuole solo un attimo di più ma l'effetto vi sorprenderà. La mousse, fatta con pochissimi ingredienti, ha il sapore di... mousse di cioccolato, parola di mamma!:-)))

Adesso che fuori fa così tanto caldo, coccolarsi con una mousse così fresca e leggera sarà davvero un gran piacere quindi... Tutti in cucina!

MOUSSE AL CIOCCOLATO CON AQUA FABA

Ingredienti (per 5 porzioni):
  • 140-150ml di acqua di ceci
  • 1-2 cucchiaini di zucchero a velo
  • 140-150g di cioccolato fondente*
* la regola è la seguente: stessa quantità di acqua, stesso peso di cioccolato (ad es. 120ml di acqua - 120g di cioccolato)

Procedimento:

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o in microonde e lasciarlo a raffreddare.

Scolare i ceci dall'acqua; serviranno circa 150ml di acqua, se ce n'è di più o di meno, aumentare o diminuire la quantità di cioccolato.

Trasferire l'acqua dei ceci in una ciotola e montare con un robot da cucina a massima velocità, proprio come se fossero albume d'uovo (ci vorrà un po' di più di tempo rispetto agli albumi, ma monterà sicuramente).

Quando l'acqua diventerà schiuma, aggiungere - un cucchiaino per volta e a distanza di alcuni minuti - zucchero a velo, montando ancora per un po' dopo averlo aggiunto. Nel caso vorreste  utilizzare cioccolato al latte, lo zucchero può essere eliminato.

Quando la spuma sarà pronta, aggiungere piano il cioccolato sciolto e raffreddato. Mescolare con cura e delicatezza con una spatola, in modo che la schiuma non perda la sua leggerezza.

Trasferire la mousse nelle coppette e metterla nel frigo per farla raffreddare; già dopo un'ora il dessert avrà la giusta consistenza per poter essere consumato. Servire con frutta, yummy!
Buon appetito:-)))

Se volete provare un'altra ricetta alternativa alle classiche creme al cioccolato, date un'occhiata qui:
Crema di avocado al cacao.






8 commenti:

  1. In effetti l'ho sempre buttata via... e considerando che li uso spesso è davvero un peccato. grazie dell'idea strepitosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego, spero che ti piacerà! (io cucinerò ceci proprio oggi...;-))

      Elimina
  2. Ma davvero???? Anche io l'ho sempre buttata via... ora che lo so ci proverò alla prima occasione! Grazie per aver condiviso questa fantastica e golosa idea! Un abbraccio Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provata! .....FANTASTICA!!!!! Un abbraccio Eli

      Elimina
    2. Sono contenta che ti è piaciuta! Io l'ho fatta anche oggi:-)))

      Elimina
  3. Che bella ricetta: perfetta per me che sono golosissima e intollerante alle uova! La proverò nel weekend, grazie per la condivisione :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora Erika hai proprio un buon motivo per provare questa ricetta! Oppure, in alternativa, la crema di avocado al cacao - anche quella non contiene le uova: http://mammager.blogspot.it/2014/10/crema-di-avocado-al-cacao-con-mirtilli.html

      Elimina

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!