mercoledì 9 settembre 2015

Biglietto di compleanno: robot


Eccomi con un altro post dalla serie Carta, forbici e colla. Si tratta si un biglietto con un personaggio forse un po' rigido e sgraziato ma altrettanto simpatico. Basta guardare la sua faccia sorridente... Questo piccolo robot è il protagonista di questo biglietto, che potrà essere regalato sia a un maschio che a una femmina; colorato e gioioso, sarà perfetto come un pensiero con interno gli auguri di buon compleanno.

Forse ero troppo presa da questo lavoro, perché solo dopo mi sono accorta che non ho fotografato tutti i passaggi. Spero di riuscire a spiegare almeno a parole come ho realizzato questo biglietto. Come sempre, quel che serve sono carta (cartoncino), forbici e colla e in questo caso anche una formatrice per carta.
Pronti? Al lavoro!:-))
Come prima cosa ho ritagliato tutte le parti principali del corpo del robot: la testa, la pancia, le braccia e le gambe. Per fare i due pezzi delle gambe e delle braccia uguali, ho piegato un foglio e li ho ritagliato insieme, entrambi in una volta. Un piccolo trucco da applicare in generale: alcuni elementi verranno più precisi se per disegnarli utilizzeremo alcuni oggetti con uno sfondo che si può tracciare sulla carta (ad esempio scatole tondi o rettangolari, piattini, bicchieri ecc.) Per esempio io, per disegnare la testa del robot, ho usato una scatola di latta da tè.


Per fare gli occhi ho ritagliato tre coppie di cerchi di grandezze e colori diversi. Poi li ho incollati insieme dal più grande sotto al più piccolo. Li ho attaccati sulla faccia del robot, poi ho aggiunto dei piccoli cerchietti blu (fatti con l'aiuto di una foratrice per carta) come se fossero sopracciglia. 



Ho ritagliato e incollato sui lati della testa due orecchie.


Sempre con la formatrice per carta ho tagliato un cerchietto giallo che ho usato come naso. Poi ho ritagliato una specie di mezzaluna (o salsiccia;-)) per fare la bocca; seguendo la sua forma ho incollato sopra una serie di stretti rettangoli bianchi, poi ho tagliato via l'eccesso.


Sono passata alla pancia. Nella parte bassa ho ritagliato una specie di sportello, poi sul retro intorno al riquadro ottenuto ho steso della colla e ho incollato un rettangolo bianco per coprire il foro. Una volta aperto lo sportello si vedrà il cartoncino bianco con la scritta "AUGURI".


Ho fatto gli "ingranaggi" e i "barometri", poi ho decorato la pancia.





Ho ritagliato le mani e piedi del robot, poi ho decorato le braccia e le gambe con delle strisce di cartoncini colorati. 



L'ultimo pezzettino - il collo - ed ecco che tutti gli elementi sono pronti. Li ho attaccati insieme ottenendo il mio robot. Come sfondo ho scelto un cartoncino blu che ho piegato a metà, poi ho incollato sopra il personaggio.


Ultimi ritocchi: particolari delle orecchie, le viti che tengono il corpo insieme, l'antenna che sbuca fuori dalla testa. All'interno dello sportello, sul cartoncino bianco ho scritto "AUGURI".


Il robot tiene un palloncino rosso, legato alla sua mano con un filo disegnato con un pennarello nero. Per dare un po' di movimento e l'aria della festa, ho incollato sullo sfondo un po' di cerchietti colorati (ritagliati accora con l'aiuto della formatrice per carta).


Il biglietto è pronto:-)))




3 commenti:

  1. Che bello! Ottima l'idea della finestrella con scritto auguri!
    Ne approfitto per invitarti a partecipare alla mia iniziativa sul blog, leggi come su...
    http://elisabettagrafica.blogspot.it/2015/09/2-compleblog.html
    hai tempo solo fino al 13 settembre ore 11.55!!!!! Ti aspetto Eli
    Una creativa come te con può certo mancare!!!!!

    RispondiElimina
  2. Che carino Aga!!
    Mi sembra anche piuttosto semplice da realizzare...proveremo anche noi a farlo!
    Baci a tutta la tribù

    RispondiElimina
  3. Ma che bravi che siete! bravissimi! io sono negata per queste cose

    http://emiliasalentoeffettomoda.com/vestiti-uguali-per-mamma-e-figlia/
    grazie

    RispondiElimina

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!