mercoledì 14 ottobre 2015

Cavolo riccio (kale) con ceci e pomodori essicati


Cavolo riccio: ho un vago ricordo di mio padre che riempiva un piatto di questo ortaggio, per poi consumarlo di gusto proprio come faccio io oggi. Lui me lo voleva far assaggiare, senza buon risultato ("bleeeeeah, che schifo!"). Si sa che ai bambini la roba verde non piace - nemmeno se li paghi te la mangiano (o conoscete eccezioni?). Senza aver dato alcuna possibilità al cavolo riccio (chiamato anche kale) di conquistarmi, l'ho perso di vista per lunghissimi anni. 

Non ho mangiato più il cavolo riccio finché il mio amore per tutte le verdure non è sbocciato e fiorito in tempi record. Ho cominciato a divorare tutto ciò che è verde: spinaci, erbe varie, bietole, cime di rapa. Ma nessuna di queste verdure è riuscita a conquistare il mio cuore come il cavolo riccio. Il re assoluto degli ortaggi, con le sue proprietà che sono davvero tante. Non mi metterò qui ad elencarli, piuttosto andate sul sito di energytraining per leggere un post tutto dedicato al kale - troverete un'infinità di informazioni sulle sue eccellenti caratteristiche.

Ora, quando il cavolo riccio è di stagione, nel mio frigo non manca quasi mai. Lo uso per spremere il succo dalle foglie e ovviamente per mangiarlo. Oggi condivido con voi una delle mie ricette preferite: cavolo riccio con ceci, pomodori secchi e limone, così chi non conosce questo ortaggio avrà la possibilità di innamorarsi di lui. La preparazione è davvero molto veloce: qualche minuto in padella et voilà, si mangia. Se preferite, potete sostituire i ceci con altri legumi, ad esempio con i fagioli. Il limone gioca un ruolo importante ed è fondamentale che provenga da una coltivazione biologica.
Questo piatto semplice che ad alcuni potrebbe sembrare piuttosto povero, non (mi) stanca mai: il gusto è equilibrato, armonioso, gli ingredienti si sposano bene tra loro. Io lo mangio come piatto unico, ma andrà benissimo anche come contorno.

Le quantità indicate sotto sono per una porzione circa ma poi tutto dipende dai gusti personali - più foglie, più ceci, più pomodori - nessuno vieta di aggiungere (o togliere)! Però: giù le mani da limone, ci deve essere e basta!;-))
Provare per credere... buon appetito!
CAVOLO RICCIO CON CECI, POMODORI SECCHI E LIMONE

Ingredienti:
  • 4 foglie di cavolo riccio
  • mezzo bicchiere di ceci cotti
  • 2 pomodori secchi sott'olio (4 metà)
  • limone bio (buccia di 1/4 e succo di 1/4)
  • olio e.v.o. q.b.
Procedimento:

In una padella mettere un po' di olio, aggiungere i ceci e scaldare un po' a fuoco basso. Lavare le foglie di cavolo riccio e strapparle a pezzi con le mani. Tagliare i pomodori secchi in striscioline, aggiungerli insieme alle foglie ed ai ceci. Mescolare tutto, grattugiare la buccia di limone e spremere il succo. Mescolare ancora un attimo, spegnere la fiamma, impiattare e mangiare (o perché no, anche direttamente dalla padella!)
In tutto la cottura non dovrebbe durare più di 3-5 minuti.





Nessun commento:

Posta un commento

È bello vederti qui! Se ti va, lascia un commento! Se sei un "Anonimo", lascia la tua firma. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perderti nessun post! MAMMAger by Email!